claudia

Lucca Comics & Games 2014 Day 1

Riapriamo “le danze” al #LuccaCG14 con Paolo Barbieri che presenta “Fiabe Immortali”, Manuela Paglia che presenta le novità editoriali di Multiplayer.it Ed., LimanaUmanita edizioni e Scriptorama con il 4° volume dell’antologia “I mondi del fantasy” ed Emanuele Manco di FM con cui abbiamo fatto una bella chiacchierata sulla Lucca  di quest’anno.

21 ottobre
MP
DSC_0553DSC_0555

iMaginariuM Latina Fest II edizione

imaginarium 2013

Sul Piazzale di Capoportiere e presso la struttura de La Vela, Hotel Miramare, Latina Lido, il 15 e il 16 giugno 2013, prende vita un festival interamente dedicato al mondo del fantastico, un universo di libri, ospiti illustri, giochi, mostre a tema, laboratori, figuranti in costume, face painting, set fotografici e degustazioni gastronomiche.

Per un intero week end si respireranno tutte le atmosfere del fantastico, spaziando dal fantasy all’horror, passando per la fantascienza e lo steampunk, gustando le emozioni del paranormal romance e le azioni dell’urban fantasy, per giungere nei luoghi incantati fatti di parole e immagini.

Imaginarium Latina Fest è un appuntamento per tutti coloro che vogliono immergersi in mondi magici e straordinari.

Non potete mancare, l’immaginario vi attende e l’ingresso è gratuito!

Il programma dettagliato è disponibile sul sito www.chimeraeventi.it

Vi anticipiamo che al caffè letterario si aprirà sabato alle 16.00 con la preview de La tredicesima costellazione, graphicnovel di Filomena Cecere, illustrato da Danilo Angeletti per chiudere in bellezza domenica alle 18.45 con Il templare nero di Roberto Genovesi, Newton Compton Editori.

Sarà inoltre possibile partecipare ai laboratori di scrittura creativa a cura di Emanuela Valentini e Monica Serra in arte Molly  Greenhouse sabato dalle 17.00 in poi, al laboratorio di illustrazione a cura di Simona Diodovich domenica dalle 10.30 alle 11.30 e al laboratorio di fumetto a cura di Danilo Angeletti, domenica dalle 17.00 alle 18.00.

Domenica 16 giugno dalle 10.00 in poi si gioca in piazza con l’associazione ludico culturale In cerca di avventura.

Saranno in mostra opere d’arte Fantasy, sarà possibile fare acquisti nell’area espositiva e di vendita, si potranno degustare creazioni culinarie a tema, sarà possibile farsi  fotografare in scenografie fantasy e horror e approfittare di una postazione di face painting.

Per info e prenotazioni ai laboratori creativi

chimera.associazione@libero.it

www.chimeraeventi.it

Filomena Cecere: filomenacecere@gmail.com

Cinzia Volpe: cnz@iol

Tra pochi giorni Belgioioso Fantasy

Belgioioso-Fantasy1Torna Belgioioso Fantasy, per una Pasqua all’insegna di elfi, maghi, orchi, cavalieri e magiche atmosfere.
Il 31 marzo e il 1 aprile appuntamento con più grande manifestazione d’Europa dedicata al genere fantasy, al mondo delle fiabe e al gotico presso  il Castello di Belgioioso.

Lunedì avrà luogo lo spettacolo a cavallo sul tema “Signore degli Anelli” tra orchi e forze della Terra di Mezzo.

Il Castello sarà visitabile domenica dalle ore 14.00 alle ore 20.00 e lunedì dalle ore 10.00 alle ore 20.00, e catapulterà i visitatori nell’età di mezzo, con 140 botteghe e banchi a tema fantasy e medioevale dove sarà possibile fare acquisti esclusivamente con la moneta elfica. Il Castello e il parco saranno avvolti da un’atmosfera tra il gotico e il fantastico, dove sarà possibile incontrare elfi, maghi, orchi, giullari, cavalieri, ma anche streghe vampiri e lupi mannari! La nuova edizione,
infatti, pur conservando quelle caratteristiche che l’hanno resa tato amata dal pubblico, presenterà una novità: non sarà più dedicata solamente al mondo de “Il Signore degli Anelli” come nelle prime edizioni, ma al genere fantasy in generale, al mondo delle fiabe e al gotico.

I principali temi della manifestazione saranno i 5 delle precedenti edizioni, Il Signore degli Anelli, Harry Potter (quest’anno ampliata con nuovi espositori e cosplayers), Le Cronache di Narnia, Van Helsing, Alice nel Paese delle Meraviglie (riservato ai più piccoli), ai quali quest’anno si aggiungerà un’area dedicata al film Lo Hobbit.

Sono molte le attrazioni in programma: battaglie tra cavalieri, scuole di magia, danze e ballate elfiche, mostre tematiche: “Armi e Armature nel Medioevo dal X al XVI Secolo”, “Streghe, Stregoneria e Inquisizione”, “Mondi in Miniatura, Soldatini e miniature storiche e fantasy” ed, infine il film “LadyHawke” .

Nel biglietto di ingresso, per tutti i bambini (da 5 fino a 12/13 anni) è compresa la vestizione (abito completo), l’armamento (spade in lattice o gomma e scudi in legno), l’arruolamento, l’addestramento e l’iscrizione (in diverse fasce di età) per l’avventura con gli animatori.

Se volete saperne di più: www.belgioiosofantasy.it

Non perdetevi il XIX Trofeo RiLL!

RILL 18

[UPDATE]

La scadenza per la presentazione dei racconti è stata posticipata al 6 maggio 2013!

Come avviene puntualmente dal 1994 anche quest’anno è in corso il Trofeo RILL, per chi non lo sapesse si tratta di un concorso letterario per racconti brevi di argomento fantastico che spazia dal fantasy all’horror, alla fantascienza… L’evento nasce dalla passione di un gruppo di amici e giocatori di ruolo romani che  creano prima una fanzine di argomento ludico e poi danno vita a un concorso, si proprio il Trofeo RILL.

Le iscrizioni sono aperte fino al 20 marzo, ogni autore può partecipare con più di un racconto al costo di 10€ per ogni testo presentato.

Il concorso è in collaborazione con la rivista Tangram, la rivista La Vallisa, la Wild Boar Edizioni, le edizioni Il Foglio, la manifestazione Lucca Comics & Games, la e-zine Anonima Gidierre e la Federazione Ludica Siciliana e con il supporto di Columbus e Radio Popolare Roma.

In palio, per i migliori racconti, la pubblicazione nella prossima antologia della collana “Mondi Incantati” (ed. Wild Boar).

Inoltre, l’autore del racconto primo classificato ricevera’ 250 euro, una penna stilografica Columbus 1918 e un buono acquisto di 100 euro in prodotti Wild Boar.

 

Se volete saperne di più vi rimandiamo al sito di RiLL o meglio Riflessi di Luce Lunare…

Tessitori di Sogni Lab 2: un laboratorio di formazione per 10 autori selezionati

Se volete avere la possibilità di partecipare alla seconda edizione del laboratorio per aspiranti scrittori organizzato da Atlantyca Enterteinement: non avete più molto tempo!
Infatti entro il 25 febbraio dovete presentare una vostra proposta creativa su uno di questi temi proposti dall’organizzazione:

• la storia della famiglia Bones, una famiglia di scheletri, destinata a bambini dai 7 anni in su

• la storia del piccolo Kiki il folletto, destinata a un pubblico in età prescolare.

Il progetto può essere vario dal libro al web, dal gioco al fumetto, alle app; la partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli autori di età compresa fra i 18 e i 35 anni.
Le 10 proposte migliori permetteranno ai loro autori di partecipare a una settimana di workshop con l’obiettivo di sviluppare una delle due tracce proposte dagli organizzatori sino alla sua pubblicazione o alla definizione del progetto narrativo per ragazzi, con l’assistenza di professionisti riconosciuti a livello internazionale. I seminari si svolgeranno a Lucca dall’8 al 13 aprile, con vitto e alloggio gratuiti.
Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito Tracciati Urbani!
E se volete potete ascoltare e vedere la presentazione di Tessitori di Sogni Lab di Emanuele Vietina qui sotto!

 

Paolo Barbieri racconta le Favole degli dei

Le Favole degli Dei

Paolo Barbieri ha presentato alla libreria Lupo Rosso di Torino davanti a un pubblico numeroso ed interessato il suo ultimo lavoro Favole degli dei.

E’ questo il primo libro in cui Paolo oltre a ricreare le immagini delle figure mitologiche greche ha scritto i testi che le descrivono e le rendono ancora più reali.

Naturalmente Fantasy On Air non poteva perdere l’occasione di metterci lo zampino e quindi ecco Fab a condurre la presentazione!

 

 

 

Se volete ascoltare l’intervista, potete farlo qui:

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2012/04/Paolo Barbieri al Lupo Rosso.mp3|titles=Paolo Barbieri al Lupo Rosso]

Le foto sono visibili sulla nostra pagina Facebook cliccando QUI

E per il tuo nuovo ed oscuro lavoro Paolo In bocca al drago!

 

Titolo: Favole degli dei
Autore: Paolo Barbieri
Rilegato: 132 pagine
Editore: Mondadori (18 ottobre 2011)
Collana: Chrysalide
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8804613300
ISBN-13: 978-8804613305

Limana Umanita presenta l’antologia Pirati!

 

 

Il prossimo sabato 21 aprile alle 16.00 verrà presentata ufficialmente ad Este nel corso della fiera Este in gioco, il volume antologico “Pirati!”, frutto dell’omonimo premio letterario della casa editrice Limana Umanita e dell’agenzia di consulenze editoriali Scriptorama.

L’antologia raccoglie i racconti di dodici autori italiani, selezionati tra 59 partecipanti al concorso:
Anna Tasinato – I figli del mare
Bruno Elpis – La sindrome di Jolanda
Domenico De Stefano – Ulysse
Fabrizio Alessandro Cadili & Marina Lo Castro – Un accordo è un accordo
Giovanni Sechi – BitRoger
Gloria Scaioli – Venti talenti
Luca Romanello – San Juan
Marco Filipazzi – L’impiccato
Maurizio Vicedomini – Trappola
Michele Tomasetti – Un vero pirata
Olga Luce – La musica della balena
Valeria Rossini – Brilla e luccica.
Tra l’altro se oltre a leggere l’antologia volete saperne di più sugli autori partecipanti al concorso gli incipit di tutti i racconti sono disponibili sul forum di Limana Umanita.

 

Atlantyca presenta Tessitori di sogni

In vista della Giornata Mondiale del Libro promossa dall’Unesco (23 aprile) nasce Tessitori di Sogni, il primo laboratoriotransmediale, firmato Atlantyca Group, che aiuta a conoscere a fondo gli strumenti dell’atélier dello scrittore. Per costruire, con cura artigianale, passione e metodo, narrazioni capaci di muoversi su tutte le piattaforme espressive, con una visione che non mette confini al sogno.

Venerdì 13 aprile alla Libreria Feltrinelli della Stazione Centrale di Milano Pierdomenico Baccalario e alcuni autori della scuderia di Atlantyca, tra cui Davide Morosinotto, Carolina Capria, Mario Pasqualotto hanno presentano Tessitori di Sogni, il progetto che supporta le storie e i loro autori per tutto l’arco di sviluppo creativo, dalla nascita dell’idea al suo sviluppo.
Atlantyca si propone di mettere al servizio delle migliori storie la propria esperienza e la propria forza sul mercato, esplorando tutte le possibilità di una diffusione a livello internazionale, in tutti i canali e su tutti i supporti disponibili, tangibili e non, oggi e in futuro.

Tramite il sito dei Tessitori di Sogni, gli aspiranti scrittori potranno inviare il proprio profilo e, attraverso un apposito form, una presentazione del proprio progetto editoriale per ragazzi, che sarà letta e valutata. Gli autori più interessanti saranno contattati in vista di una collaborazione con il team editoriale di Atlantyca Dreamfarm per lo sviluppo dell’idea in forma di serie di libri per ragazzi e la sua proposta agli editori italiani; le altre divisioni di Atlantyca si adopereranno invece per la vendita all’estero, la possibilità di esplorare altri canali (cartoni animati, merchandising) e losviluppo nel mondo digitale (Atlantyca Lab).

 

 

 Atlantyca

Fondata nel 2006, Atlantyca è una società transmediale che si occupa di entertainment seguendone le diverse sfaccettature, grazie alla sinergia tra i dipartimenti di Production, Consumer Products, Publishing Contents e Foreign Rights. Il marchio più rappresentativo della compagnia è Geronimo Stilton, la pubblicazione per ragazzi di maggior successo dell’editoria italiana, ideata insieme a Elisabetta Dami dal fondatore e presidente di Atlantyca, Pietro Marietti. Attualmente, Atlantyca porta il successo del marchio Geronimo Stilton in tutto il mondo, oltre a sviluppare contenuti editoriali e transmediali originali. Nel 2011 Atlantyca ha acquisito la maggioranza di Dreamfarm (rinominata Atlantyca Dreamfarm), società specializzata nella progettazione e nello sviluppo di libri per ragazzi, con la missione di scegliere e sviluppare concept declinabili nei vari media. Recentemente è nata anche Atlantyca Lab, dedicata al campo del digital storytelling.

Valerio “Conan” Laurenzi

 

Noi di Fantasy On Air lo ricordiamo così…

 

[audio:http://fantasyonair.improntadigitale.org/WP/wp-content/uploads/2011/12/Conan.mp3|titles=Conan]

Intervista al Lucca Comics & Games 2010

Il Burattinaio (in)segue l’Acchiapparatti, Francesco Barbi in libreria dal 27 settembre col suo nuovo libro

 

Finalmente è in libreria il Burattinaio, il seguito di L’Acchiapparatti, romanzo di esordio di Francesco Barbi pubblicato nel  2007 da Campanilia Editrice con il titolo “L’acchiapparatti di Tilos” e  ripubblicato nel 2010 da Baldini Castoldi Dalai dopo una revisione della prima stesura.

Le vicende si svolgono ancora nelle Terre di Confine e molti dei protagonisti sono personaggi già presenti in L’acchiapparatti, ci sono poi i nuovi personaggi, tra cui si nasconde il burattinaio.

Anche chi non avesse letto L’acchiapparatti può cimentarsi nella lettura de Il burattinaio, anche se Avrà forse la spiacevole sensazione di essersi perso qualcosa, così come la piacevole sensazione di ritrovarsi immerso in una storia misteriosa, di intuire la presenza di una vicenda pregressa che può comunque arricchire l’atmosfera e la lettura… come dichiarato da Francesco Barbi in una recente intervista a True Fantasy.

Le vicende si svolgono ancora nelle Terre di Confine e molti dei protagonisti sono personaggi già presenti in L’acchiapparatti, ci sono poi i molti nuovi personaggi, tra cui si nasconde il burattinaio.

E’ prevista una presentazione del romanzo in occasione di Lucca Comics and Games 2011.

 

Codice ISBN 88-6620-103

Autore Francesco Barbi

Anno di produzione 2011

Sito lacchiapparatti.bcdeditore.it/

Confezione cartonato

Pagine 544

Argomento Varia

Prezzo: €20.00

 

L’Oracolo, sopravvissuto sette volte al Tocco della Luce, ha predetto la caduta del Regno di Olm. L’Arconte Ossor, uno dei pochi che ancora credono nel potere del chiaroveggente, torna a consultarlo e si convince che l’imminente catastrofe sia in qualche modo legata alla scomparsa del mostro di Giloc, precipitato quattro anni prima, in circostanze alquanto misteriose, sul fondo di un crepaccio nelle lontane Terre di Confine.

Un manipolo di Guardiani dell’Equilibrio, inquisitori incaricati di reprimere ogni forma di eresia e stregoneria, parte da Olm per far luce sulla vicenda. È il loro capo, l’Indice, a sovrintendere alle operazioni per la riesumazione del mostro e a condurre le indagini circa la comparsa di un presunto stregone nel vicino paese di Tilos. Schiavo della spinavera e spietato, raccoglie voci e dicerie, interroga e tortura i paesani per scoprire l’identità e la dimora di colui che cerca. Fiuta e segue le tracce dell’acchiapparatti di nome Zaccaria fino a Ombroreggia, dove lo cattura e lo rinchiude in un gabbiotto di ferro per condurlo a Olm. Ma Zaccaria «ospita» in sé un terribile segreto. Ci sono giorni in cui il gobbo parla attraverso di lui. Ci sono giorni in cui è un terzo ad abitarlo…

Molti altri saranno trascinati nel viaggio attraverso e oltre le Terre di Confine, verso Olm: Gamara, il cacciatore di taglie accecato dalla sete di vendetta; i due bambini Steben e Nodo, incatenati sul carro del raccogli-orfani; Orgo il gigante, in cammino dietro di loro; la strega strabica con la procace figlia adottiva e l’amica ex prostituta, unite nel disperato tentativo di salvarsi e di salvare Zaccaria. Tutti protagonisti, tutti ignari di essere pedine nelle mani del burattinaio. Non è un caso che il mostro in decomposizione, nascosto su una chiatta, venga condotto via fiume nella stessa direzione. Il burattinaio aspetta da lungo tempo. Ha concepito un piano diabolico.

 

Francesco Barbi è nato a Pisa nel 1975. Laureato in Scienze Fisiche, è insegnante di matematica e fisica nella scuola superiore. L’acchiapparatti, il suo romanzo d’esordio, pubblicato da Dalai editore nel 2010, ha riscosso un notevole successo di pubblico e di critica.

Ascolta R.I.D.

agosto: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031